Magnificate il nostro Dio.

Deuteronomio 32:3


Magnificare il nostro Dio creatore dovrebbe essere la nostra prima occupazione della mente e del corpo. Magnificare significa celebrare, esaltare e glorificare il Signore.

Il modo per magnificare il nostro Dio è l'obbedienza a Lui mediante l'umiltà. E l'umiltà che dobbiamo avere è la stessa che fu in Gesù, uomo mite e umile, che si fece obbediente fino alla morte:

"Gesù disse loro: Il mio cibo è di far la volontà di Colui che mi ha mandato, e di compiere l'opera sua".( Giov 4:34).

L'esempio che molti credenti danno nella loro vita quotidiana lascia molto a desiderare, certamente con le loro opere non magnificano il SIGNORE. Purtroppo, ciò è dovuto all'idea che una volta salvati non è necessario fare nulla. E loro in verità non fanno nulla! Le maggior parte delle chiese sono piene di orgoglio e di finta umiltà perché non praticano i suoi comandamenti.

L'umiltà è accettare nella concretezza della nostra vita quello che ci dice Gesù: "Senza di me non potete far nulla". (Giov 15-5). Perché solo in Lui e con Lui possiamo operare concretamente e glorificare Dio.

Il nostro maestro è e rimane Gesù, Lui è il nostro esempio. Dio ci ha dato questo esempio vivente da seguire perciò solo a Lui dobbiamo guardare. Gesù, avendo compiuto tutto ciò che il Padre gli aveva comandato, nella sua preghiera finale disse: "Io ti ho glorificato sulla terra, compiendo l'opera che mi hai dato da fare." (Giov 17-4).

Se accettiamo con umiltà ciò che ha detto Gesù e mettiamo in pratica tutti i suoi comandamenti allora stiamo magnificando Dio, Padre del nostro Signore Gesù il Cristo.




INVIA AD UN AMICO
scrivi la tua E-mail:

scrivi la E-mail amica:

Logo e Dominio www.osanna.org copryright OSANNA 2003 - webmaster G. F.
I contenuti del sito sono di libera divulgazione ed utilizzo, se non coperti da diritti terzi
[Home] [Chi siamo] [Contattaci] [Servizio] [Eventi]