Eccolo ora il tempo favorevole; ecco ora il giorno della salvezza!.

2Corinzi 6:2


Ogni governo umano si basa su proprie regole sulla quale si regge e che costituiscono il fondamento stesso della società; il rispetto di tali regole sono il segno di appartenenza a quel dato governo.

Anche il Regno di Dio ha come fondamento le Leggi di Dio; pertanto, coloro i quali appartengono a Lui vivono nel rispetto di quelle Leggi. Della Sua Legge la Parola di Dio dice: "La legge è santa, e il comandamento è santo, giusto e buono" (Rom 7:12).

Senza le giuste regole, nessuno può camminare nella giusta via. Senza la conoscenza della Legge l'uomo brancola nel buio e si affida a se stesso che è vanità e non comprende, invece, che la Legge di Dio conduce a Gesù Cristo il quale è in Lui l'adempimento della Legge.

Davide aveva riconosciuto quanto è di vitale importanza la Legge del Signore: "la Tua Legge è una lampada al mio piede". Infatti, Dio è luce.

L'uomo è fatto ad immagine e somiglianza di Dio, perciò nella coscienza ha i principi della Sua legge: "Infatti quando degli stranieri, che non hanno legge, adempiono per natura le cose richieste dalla legge, essi, che non hanno legge, sono legge a se stessi; essi dimostrano che quanto la legge comanda è scritto nei loro cuori" (Rom 2:14-15).

Riconosciamo che il vero ravvedimento consiste nel prendere in seria considerazione la Sua Legge e che non siamo in grado di osservarla perchè solo con l'aiuto di Gesù possiamo adempiere quanto prescrive. "Annulliamo dunque la Legge mediante la fede? No di certo! Anzi, confermiamo la Legge" (Rom 3:31).

Dato che nessun uomo può mai osservare pefettamente le leggi dell'Eterno, è l'Eterno che interviene nell'uomo che gli è gradito, rivelandosi in lui, cambiando il suo cuore su cui scrive la Sua Legge per mezzo del Suo Spirito.

Egli ci rende compiuti di ogni bene e fa in modo che facciamo la Sua volontà. Gesù Cristo che abita in noi ci trasforma giorno dopo giorno ad immagine di Dio Padre, la Sua opera è ferfetta e la porterà a compimento, perchè Egli è la grazia, la giustizia e la sapienza di Dio.

Infatti, essendo opera Sua siamo trasformati di giorno in giorno per portare frutti di giustizia, nella costanza, non conformandoci a questo mondo, ma rinnovando di continuo la nostra mente e consacrando il nostro tempo non più alle passioni carnali, ma alla volontà di Cristo.

Infatti è Dio che produce in noi la volontà di agire e il desiderio di obbedire ai Suoi comandamenti e chi fa la volontà di Dio vivrà in eterno.

Apriamo il nostro cuore e ascoltiamo la Sua voce. Dopo aver ricevuto la grazia e la fede in Lui, possiamo chiedere che ci sia data la forza di osservare i Suoi comandamenti e fare la Sua volontà.

Cerchiamo di fare qualsiasi cosa per amore del nostro Signore Cristo Gesù, ringaziando sempre Dio Padre nel Suo nome.

Buon Sabato nel Signore.




INVIA AD UN AMICO
scrivi la tua E-mail:

scrivi la E-mail amica:

Logo e Dominio www.osanna.org copryright OSANNA 2003 - webmaster G. F.
I contenuti del sito sono di libera divulgazione ed utilizzo, se non coperti da diritti terzi
[Home] [Chi siamo] [Contattaci] [Servizio] [Eventi]