Gesù disse: Venite a me, voi tutti che siete travagliati e aggravati, ed io vi darò riposo.

Matteo 11:28


Ogni giorno, specialmente per chi vive in citt, è un continuo andare avanti e indietro senza mai fermarsi, non c più tempo a disposizione neanche da dedicare a noi stessi. È un continuo stress quotidiano che non conosce tregua. Vista dallalto, nella nostra citt c una frenesia che lascia stupefatti. Tutti sono in movimento. È una corsa contro il tempo. Per cosa? Tutto si fa con lo scopo di soddisfare non solo i bisogni di prima necessità, ma specialmente quei desideri di bella vita o magari di lascivia da consumare in un periodo di vacanza, il periodo del loro riposo.

Sia chi ha molti beni sia chi non ha nulla mette al primo posto la soddisfazione dei beni materiali perchè crede che con essi si può raggiungere la felicità che spesso consiste nello spendere soldi in vacanze e soddisfare ogni nostro desiderio carnale, ma in realtà non pu ottenerla. Tuttavia, chi ha la possibilità di fare la vacanza, dopo aver speso il tempo a sperperare quanto ha a disposizione nei piaceri della vita, non rimane altro che il ricordo e la consapevolezza di ricominciare la stessa vita di prima e sempre peggio di prima. Alcuni cadono anche in depressione ossia "stress da rientro, quello stato di tristezza post-vacanza che, secondo le statistiche, colpisce circa un italiano su dieci".

Luomo sente la necessit del vero riposo di cui non conosce la via per raggiungerlo!

Il nostro egoismo ci porta a desiderare di possedere sempre di più beni materiali i quali sono causa di molti problemi personali e sociali. Eppure il Signore, riferendosi ai bisogni primari delluomo, aveva detto "cercate prima il Regno di Dio e tutte queste cose vi saranno sopraggiunte" (Mat 6:33).

Lavoriamo per soddisfare le nostre necessità fisiche tra cui c'è anche il meritato riposo; il riposo dalle nostre fatiche è, quindi, di vitale importanza. La maggior parte si riposa dal lavoro quotidiano un giorno la settimana, alcuni la domenica altri il sabato e pochi tutte e due i giorni. Il riposo settimanale esiste fin dal primo giorno della creazione delluomo ed stato adottato da tutte le culture del mondo.

Il riposo è così importante per l'uomo che Dio stesso lo istituì dalla creazione "Il settimo giorno, Iddio compì l'opera che aveva fatta, e si riposò il settimo giorno da tutta l'opera che aveva fatta. E Dio benedisse il settimo giorno e lo santificò, perché in esso si riposò da tutta l'opera che aveva creata e fatta" (Gen 2:2-3). Dio, dunque, ha creato il settimo giorno. Certamente Dio non ha bisogno di riposarsi perché non si stanca, infatti il giorno di riposo è stato creato per l'uomo "Poi disse loro: Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato" (Marco 2:27).

È necessario evidenziare che "sabato" significa riposo, ma identifica un giorno specifico della settimana che è il sabato e non la domenica.

Dio sa che la nostra vita è sempre una grande fatica per tutti noi e piena di tribolazioni. In verità, ogni uomo desidera il riposo fisico per rigenerarsi anche la mente, per trovare la pace; perciò Gesù è venuto per dare all'uomo il vero riposo: "perché il Figliuol dell'uomo è Signore del sabato" (Mat 12:8).

Cosa c'è di meglio del riposarsi spiritualmente in Cristo? "Venite a Me e Io vi darò riposo". Che invito meraviglioso! Cosa si può sperare di più?

Egli essendo uomo, pieno della potenza di Dio, superò tutte le difficoltà che Dio gli aveva posto davanti. Oggi noi possiamo riposare sulle Sue spalle, perchè Lui ha compiuto ogni cosa per noi. Lasciamo ogni nostro peso e ogni nostra preoccupazione nelle Sue mani, affidiamoci a Lui e la Sua pace entrerà nei nostri cuori.

Non c'è riposo in questa vita, essa è una continua lotta ed è difficile cavarsela da soli, perciò è necessario che qualcuno possa portare il nostro peso. Se andiamo da Lui, entriamo nel Suo riposo. Non ci costa nulla.

Dio ci invita a rivolgerci a Lui in preghiera, in qualsiasi situazione ci troviamo. Egli è disposto a dare sollievo alle nostre fatiche e farci dono della Sua pace e tanto riposo, riposo al nostro spirito e alla nostra mente e nello stesso tempo tanta forza per sopportare le tribolazioni di ogni genere del mondo.

Il vero riposo ha un solo nome Cristo Gesù, la Via, la Verità e la Vita. Chi riposa in Lui non sar deluso.




INVIA AD UN AMICO
scrivi la tua E-mail:

scrivi la E-mail amica:

Logo e Dominio www.osanna.org copryright OSANNA 2003 - webmaster G. F.
I contenuti del sito sono di libera divulgazione ed utilizzo, se non coperti da diritti terzi
[Home] [Chi siamo] [Contattaci] [Servizio] [Eventi]