Dio mi ha chiamato per la Sua grazia.

Galati 1:15


Beato l'uomo che è stato chiamato ed ha ricevuto la grazia di comprendere le cose meravigliose che Dio l'Onnipotente, il Padre immortale del nostro Signore Gesù il Cristo, ha preposto per noi prima ancora che il mondo venisse in esistenza. Tutto è in Lui, ogni cosa che esiste è per la Sua volontà ed è sotto il suo pieno controllo. La nostra stessa vita è nelle Sue mani sia che lo vogliamo oppure no.

Si inganna quell'uomo che mette in dubbio non solo la Sua esistenza, ma anche la Sua potenza a causa dei mali nel mondo cosicché anche la vita di un essere umano oggi non ha valore. In una società materialista come la nostra, pochi sono quelli che riflettono sulla vita dell'uomo e il perché della sua esistenza e del perché esiste il male nel mondo.

Pochi sono quelli che riflettono sulla morte di tanti neonati, fanciulli, giovani, ecc. a causa delle malattie, guerre, violenze causate dall'uomo; sembra che la morte sia diventata qualcosa di normale, non più un male da debellare anzi da ricercare come soluzione dei problemi. Questo è il segno della perdita della speranza e della fede nella resurrezione dei morti e nella promessa di Dio della vita eterna che verrà come disse Paolo "Se i morti non risuscitano, mangiamo e beviamo, perché domani morremo" (1Cor 15:32). Perciò l'umanità vive solo per soddisfare i propri desideri, le proprie dissolutezze, immoralità, ecc.

Ma la vita non è solo questa. La vita - quella vera ed eterna, il nostro destino - è custodita nei cieli in Gesù Cristo; questi è la resurrezione e la vita eterna.

Eppure esiste il vero Dio nostro Creatore che ha stabilito e desiderato la nostra nascita e non dimentica affatto la vita di nessuno; non si nasce per caso e non si muore per caso, Egli è Colui che chiama alla vita. Il nostro Creatore Onnipotente sa tutto di noi prima ancora che nascessimo, non siamo un caso o un errore della natura, ogni cosa è sotto i Suoi occhi e nelle sue mani, insomma noi viviamo perché esiste Lui. Sa tutto di noi e conosce i nostri pensieri più intimi.

Il giorno che ci ha desiderato, ci ha fatto nascere ed ha stabilito il luogo e il giorno, ci ha formato a sua immagine e ci ha creato in modo meraviglioso, ci ha offerto più di quanto potessimo immaginare.

Egli provvedere a tutti i nostri bisogni e non cessa mai del fare del bene a tutti sia ai buoni che ai cattivi, ha preparato per noi cose grandi e meravigliose; l'Eterno stesso ha posto il desiderio dell'eternità che abbiamo nel nostro cuore, il desiderio di vivere con Lui in eterno.

Quando abbiamo il cuore spezzato o quando siamo nelle tribolazioni, Egli è con noi.

Dio è puro amore altruistico, tanto grande da sacrificare il Suo unico Figlio per riscattare l'umanità dalla morte eterna a causa del peccato. Chiunque crede in Dio Padre e nel suo Figlio Gesù il Cristo sarà salvato.

Dio chiama alla vita e dà la grazia a tutti coloro che si convertono e rispondono positivamente, che accettano il dono gratuito della vita in Gesù il Cristo.

Nessuno deve credere che la grazia sia solo per pochi, anzi essa è offerta a tutti. "Come dunque con un sol fallo la condanna si è estesa a tutti gli uomini, così, con un solo atto di giustizia la giustificazione che dà vita s'è estesa a tutti gli uomini. Poiché, siccome per la disubbidienza di un solo uomo i molti sono stati costituiti peccatori, così anche per l'ubbidienza d'un solo, i molti saranno costituiti giusti" (Rom 5:18-19). Se il Signore per Sua volontà ci ha aperto la mente alla conoscenza del Santo Figlio Gesù il Cristo, allora dobbiamo prendere seriamente la Sua chiamata ed essere facitori della Parola perché, come collaboratori di Dio, ognuno di noi ha un ruolo ben preciso e nessuno di noi è una persona inutile ai Suoi occhi.

Come dice la Scrittura "Oggi, se udite la sua voce, non indurate i vostri cuori!" (Ebrei 4:7), ma rispondiamo con cuore fermo e deciso alla sua chiamata, accettiamo con vera fede la Sua grazia.

Dio ci ha chiamati per la vita eterna secondo la Sua grazia.




INVIA AD UN AMICO
scrivi la tua E-mail:

scrivi la E-mail amica:

Logo e Dominio www.osanna.org copryright OSANNA 2003 - webmaster G. F.
I contenuti del sito sono di libera divulgazione ed utilizzo, se non coperti da diritti terzi
[Home] [Chi siamo] [Contattaci] [Servizio] [Eventi]