Poiché il tuo creatore è il tuo sposo; il suo nome è: l'Eterno degli eserciti; e il tuo redentore è il Santo d'Israele, che sarà chiamato l'Iddio di tutta la terra.

Isaia 54:5


L'uomo ha inventato da sempre nuove idee e sistemi che indicano ognuno un modo o una via per governare e sanare i problemi del mondo, ma nessuna di esse ha mai risolto i problemi in modo duraturo e mai li risolverà. In questi tempi difficili, l'uomo volge lo sguardo a sé stesso non avendo alcun altro su cui confidare. Distolto lo sguardo dal Creatore, l'uomo spera nell'apparizione di un uomo capace di risolvere i suoi problemi. In effetti è scritto che si manifesterà un uomo intelligente e di grande carisma che ammalierà il mondo intero.

Quanti, invece, pongono mente che c'è un Dio nel cielo che è Onnipotente e da cui tutto dipende?

Con l'attuale progresso in ogni campo, le informazioni, le notizie, le riviste ed ancora di più i libri si sono rivelati una fonte preziosa e un bene inestimabile per la società moderna. L'enorme sapere e la mole di libri che si stampano e si pubblicano ogni anno ha fatto e fa sì che quasi ogni uomo possa attingere a conoscenze preziose, vecchie di secoli e nuove. Nonostante oggi c'è tanta conoscenza e tanta gente più istruita, i problemi del mondo sono in continuo aumento.

Eppure esiste un manuale vecchio di secoli, il libro più venduto al mondo, tradotto in una infinità di lingue, conosciuto in ogni nazione, letto da molti, compreso da pochi, preservato da oltre 3500 anni, scritto in ogni forma e carattere, su pergamene e altro, e che in tutti questi secoli non è mai cambiato e il suo contenuto è stato ed è in anticipo in ogni era. Quindi in ogni luogo e in ogni tempo parla agli uomini allo stesso modo, dimostrando che quello che contiene è fonte di una sola ispirazione, DIO nostro Creatore, e che per mezzo della sua guida, uomini scelti e ispirati da Lui, hanno scritto questo libro per tutte le generazioni.

Parliamo della Bibbia. Questo meraviglioso libro contiene tutto quello che serve all'uomo per dimostrare chi è il suo Creatore e perché esiste l'uomo sulla terra, quale è la sua natura e il modo di vivere, di trattare con il suo prossimo e la sua fine dopo la morte. È il manuale dell'uomo.

La Bibbia descrive nei minimi particolari chi è l'ispiratore e qual'è la Sua volontà. Essa è definita Parola di Dio, e tale è. Tutto ciò che è scritto conduce a Colui che altro non era se non "la Parola che era con DIO nel principio": Gesù il Cristo. Tutte le caratteristiche che appartengono a DIO appartengono al nostro Signore Cristo Gesù, la Salvezza di YHWH:

Io Sono (Esodo 3:14 - Giov 8:58);
Sposo e Creatore, Signore degli eserciti, Redentore e Santo di Israele, Dio di tutta la terra (Isaia 54:5);
Consigliere ammirabile, Dio potente, Principe della pace (Isaia 9:5);
Roccia eterna (Isaia 26:4 - Rom 9:33 - 1Cor 10:4);
Alfa e omega (Apo22:13);
Capo supremo (Efes 1:22);
Grande Dio (Tito 2:13);
Re dei Re, Signore dei Signori (1Timoteo 6:15 - Apoc 19:16);

Egli è lo Sposo promesso e la vita eterna, strumento di salvezza e Sommo Sacerdote, ci vorrebbe una vita intera per scrivere e descrivere i suoi titoli e le sue qualità.

Purtroppo esiste tanta discordia anche nel mondo cosiddetto cristiano su ciò che la Bibbia dice: molti non la prendono affatto in considerazione ritenendolo un libro superato dalla tradizione e fuori moda; altri studiandola rilevano degli errori o contraddizioni ed, essendo senza fede, mettono in dubbio la veracità delle Scritture; c'è chi è perseguitato per averne una o sono uccisi o messi in prigione perché diffondono il suo meraviglioso contenuto; altri, infine, prendono in considerazione solo una parte e discutono e insegnano il contenuto senza conoscere la Verità.

Noi troviamo scritto e crediamo che Cristo Gesù è il Dio della nostra salvezza, il vero Sposo promesso alla Sposa (la Sua vera Chiesa). Beato e santo chi appartiene alla Sua Chiesa, crede in Lui e vive nell'attesa del Suo ritorno.

La Sua Chiesa come una vergine Sposa si sta preparando ad incontrare il Signore il suo Sposo.

"Rallegriamoci ed esultiamo e diamo a Lui la gloria, perché sono giunte le nozze dell'Agnello e la Sua Sposa si è preparata. E l'angelo mi disse: Scrivi: "Beati quelli che sono invitati alla cena delle nozze dell'Agnello". Poi aggiunse: Queste sono le parole veritiere di Dio" (Apoc 19:7-9).




INVIA AD UN AMICO
scrivi la tua E-mail:

scrivi la E-mail amica:

Logo e Dominio www.osanna.org copryright OSANNA 2003 - webmaster G. F.
I contenuti del sito sono di libera divulgazione ed utilizzo, se non coperti da diritti terzi
[Home] [Chi siamo] [Contattaci] [Servizio] [Eventi]